Quanto costa aprire Gusto Delivery

La crescita delle consegne a seguito dell’arrivo della pandemia, un anno fa, sta provocando la comparsa di nuovi modelli di business intorno alle consegne a domicilio. Nel settore dell’ospitalità allestire una dark kitchen è una delle alternative più redditizie e non richiede un investimento iniziale molto elevato.

Il concetto di gusto delivery è lo stesso delle dark kitchen che le grandi catene di supermercati stanno mettendo in pratica. Uno stabilimento chiuso al pubblico, che dispone solo delle strutture necessarie per evadere gli ordini online. Nel caso del settore dell’ospitalità, un piccolo locale con cucina e scarico fumi è sufficiente per poter avere successo con applicazioni come Glovo, Deliveroo, Ubereats o Just Eat, alcune delle app più importanti nel segmento delle consegne.

I costi iniziali di un’attività di ristorazione gusto delivery sono notevolmente inferiori a quelli di un ristorante tradizionale.

Con circa 20.000 euro puoi avviare un’attività per servire il cibo a casa attraverso le piattaforme più note del settore.

Inoltre, i tempi di apertura e consegna ai clienti sono notevolmente ridotti con il modello dark kitchen. Il tempo necessario per aprire gusto delivery è di circa 4 settimane al massimo.

La crescita inarrestabile di Gusto Delivery.

Il fenomeno di gusto delivery ha compiuto un enorme passo avanti nel corso del 2020, a seguito della pandemia e del boom delle consegne a domicilio. Tuttavia, sembra che la sua crescita non si fermerà quando il coronavirus sarà solo un brutto ricordo.